Accesso riservato

Profilo istituzionale: Biblioteca civica 'Augusto Cavallari Murat'

Biblioteca civica 'Augusto Cavallari Murat'

Via San Giovanni Bosco, 1 - 10074 - Lanzo Torinese, TO
0123 29331  to0119@biblioteche.reteunitaria.piemonte.it
lunedì: chiuso
martedì: 9.15-12.30; 15.15-19
mercoledì: mattino chiuso; 15.15-19
giovedì: 9.15-12.30; 15.15-19
venerdì: mattino chiuso; 15.15-19
sabato: 9.15-12; 15.15-19
09:00-12:00, 15:00-19:00.
biblioteca@comune.lanzotorinese.to.it
1970

pubblico
ente e associazione culturale
La biblioteca inizia a costituirsi alla fine degli anni Sessanta del secolo scorso per volontà dell'allora sindaco di Lanzo Torinese, Mario Cabodi (1912-1997), e di Ines Poggetto (1919-2007), eminente studiosa della cultura locale e custode della memoria della comunità. Istituita ufficialmente con delibera comunale n. 35 (11/04/1970), su progetto di Augusto Cavallari Murat (1911-1989), docente presso il Politecnico di Torino, il 15 novembre 1970 trova la sua attuale sede in via San Giovanni Bosco 1, all'interno dell'edificio posto accanto alla porta turrita di Aymone di Challant (secolo XIV), antico accesso al borgo cittadino in epoca medievale. Centro rete del Sistema bibliotecario delle Valli di Lanzo, regolato da una convenzione stipulata tra l'Amministrazione comunale e la Regione, svolge compiti di coordinamento tra le biblioteche della zona (Balangero, Balme, Coassolo Torinese, Corio, Fiano, Monastero di Lanzo, Robassomero, Usseglio, Vallo, Varisella, Viù) e gestisce circa diecimila prestiti annui. Il 22 maggio 1993 è intitolata a Cavallari Murat.

Il patrimonio librario si aggira intorno ai trentacinquemila volumi, classificati secondo il metodo Dewey e collocati in scaffalature aperte sui tre piani dell'edificio. Sono inoltre a disposizione degli utenti un'emeroteca costituita da una trentina di testate e una cospicua sezione di opere e tesi di laurea relative alla storia locale. Dal 1996 è parte integrante del patrimonio della biblioteca un fondo di testi di poesia italiana contemporanea (post 1945), costituito grazie alla generosità del professore universitario Marziano Guglielminetti (1937-2006) e ai lasciti dei professori Angelo (1929-1995) e Stefano Jacomuzzi (1924-1996). Si segnala infine, tra le recenti acquisizioni, la preziosa biblioteca di Silvio Bellezza, illustre poeta lanzese scomparso nel 2000. E' depositato presso l'ente l'archivio di Ettore De Giorgis (1931-1991), insegnante e pubblicista di ispirazione cristiana, donato all'Amministrazione comunale lanzese dalla sorella Franca De Giorgis in Matera nel 2003.
Le informazioni sulla storia dell'ente sono state fornite da Luciana Galizia in data 12/02/2011.

Relazioni con altri documenti e biografie

Balangero, TO; Balme, TO; Coassolo Torinese, TO; Corio, TO; Fiano, TO; Monastero di Lanzo, TO; Robassomero, TO; Usseglio, TO; Vallo, TO; Varisella, TO; Viù, TO
Bellezza, Silvio; Cabodi, Mario; Cavallari Murat, Augusto; De Giorgis Matera, Franca; De Giorgis, Ettore; Guglielminetti, Marziano; Jacomuzzi, Angelo; Jacomuzzi, Stefano; Poggetto, Ines
Biblioteca civica Augusto Cavallari Murat di Lanzo Torinese; Città di Lanzo Torinese; Sistema bibliotecario delle Valli di Lanzo

Collegamenti ad altri siti dell'Ente



Andrea D'Arrigo
12/06/2012
04/01/2016
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Biblioteca civica 'Augusto Cavallari Murat'  in Archos Biografie [IT BE11]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 12/4/2017