Accesso riservato

Profilo istituzionale: Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza - Luserna San Giovanni

Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza - Luserna San Giovanni

via Roma, 31 - 10062 - Luserna San Giovanni, TO
0121 954431  0121 902021  areaservizi@comune.luserna.to.it
www.comune.luserna.to.it Link esterno a questo sito
Tiziana Trombotto
2005

Centro rete - Luserna San Giovanni
pubblico

Con la deliberazione della Giunta comunale n. 48 del 15-3-2005 il comune di Luserna San Giovanni istituisce un Comitato operativo per l'allestimento del Museo della Resistenza: ne fanno parte l'assessore alla cultura Carla Michialino (presidente), il prof. Giovanni De Luna (con funzioni di coordinamento), Mauro Frencia (collaboratore amministrativo del comune e segretario del Comitato), i ricercatori Giorgio Roman e Stefania Ferrero, gli ex partigiani Lucio Paltrinieri e Renzo Sereno (già presidente dell'Anpi e consigliere dell'Ancr) e l'architetto David Terracini (la cui famiglia, durante la seconda guerra mondiale, fu prima sfollata a Luserna e, dopo l'occupazione tedesca, nascosta nella vicina Rorà con altri ebrei). Dal 2007 ad essi si affianca - dapprima come volontario, in seguito come membro effettivo - Luca Grande. L'istituzione del Comitato formalizza e rilancia una riflessione e un'attività già in corso da anni orientate da un lato all'allestimento di un'esposizione-museo permanente sulla storia del territorio tra Otto e Novecento, dall'altro (e in dialogo con la prima) alla ricerca, tutela e valorizzazione (innanzitutto a fini didattici) di documentazione storica (sia attraverso la raccolta di fondi esistenti, sia attraverso la realizzazione di interviste a testimoni). Si decide in tal senso la creazione di un museo vero e proprio e di un centro di documentazione con annesse biblioteca e mediateca - il "Museo e Centro di documentazione di Storia contemporanea e della Resistenza della Val Pellice". Gli spazi individuati sono quelli dei locali dell'ultimo piano di un edificio contiguo al palazzo comunale, circa 160 mq adattati a sede museale con opere edilizie approvate con deliberazione della Giunta comunale n. 153 del 20-5-2003 e restaurati nel 2006-08 (usufruendo anche di contributi della Direzione Regionale per i Beni culturali e paesaggistici del Piemonte). Pensato fin dall'inizio in una prospettiva di apertura rispetto all'insieme degli spazi museali e dei luoghi di memoria esistenti o in via di costituzione nel Pinerolese e alla ricerca di un dialogo con i soggetti attivi sul territorio nel campo della valorizzazione dei principi della Resistenza, il Centro di documentazione matura operativamente con il coinvolgimento nel Programma d'Iniziativa Comunitaria Interreg III Alcotra "La memoria delle Alpi / La mémoire des Alpes" (2003-08): il Centro di documentazione ha potuto così dotarsi della strumentazione informatica necessaria ai fini di un'aggiornata didattica e divulgazione multimediale (computer con accesso al web, scanner, stampanti, proiettori) e divenire parte di una rete transfrontaliera di 29 centri (in Italia realizzati da Regioni e Province in collaborazione con gli Istituti per la storia della Resistenza e della società contemporanea del Piemonte e della Valle d'Aosta) votati alla raccolta di documentazione e alla promozione della memoria nei territori delle Alpi occidentali. Il Centro di documentazione - Centro Rete di Luserna San Giovanni non è ancora aperto al pubblico in quanto i fondi archivistici, che ne costituiscono il punto di forza, sono in corso di inventariazione.

Citazioni di o su Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza - Luserna San Giovanni in Monografia

Museo e Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza in Val Pelllice. Progetto esecutivo, Comune di Luserna San Giovanni (cur.), Luserna San Giovanni, s.e., 2005, [Si tratta di un opuscolo stampato da file consultabile presso il Centro di documentazione]

Citazioni di o su Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza - Luserna San Giovanni in Articolo di monografia

C. Michialino, Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza - Luserna San Giovanni in Guida ai Centri rete della Regione Piemonte, Barbara Berruti (cur.), Torino, Regione Piemonte-Seb27, 2012, pp. 45-46

Citazioni di o su Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza - Luserna San Giovanni in Articolo in sito web

Il Centro Rete di Luserna San Giovanni in "Il Centro Rete di Luserna San Giovanni - Prodotti - La Memoria delle Alpi", "http://www.memoriadellealpi.net/index.php?method=news&cat=59&action=zoom&id=223", 7-10-2010
David Terracini, I disegni di Terracini nel Museo della Resistenza di Luserna in "HA KEILLAH Bimestrale ebraico torinese organo del Gruppo di Studi ebraici", "http://www.hakeillah.com/2_05_31.htm ", aprile 2005, [Si tratta della versione digitale dell'articolo apparso in "HA KEILLAH. Bimestrale ebraico torinese. Organo del Gruppo di Studi ebraici", n. 2, aprile 2005]

Relazioni con altri documenti e biografie

programma Interreg III Alcotra "La memoria delle Alpi / La mémoire des Alpes"
Alpi occidentali; Italia; Luserna San Giovanni, TO; Rorà, TO
De Luna, Giovanni; Ferrero, Stefania; Frencia, Mauro; Grande, Luca; Michialino, Carla; Paltrinieri, Lucio, Lucio; Roman, Giorgio; Sereno, Renzo, Renzino; Terracini, David, architetto Terracini
Ancr di Luserna San Giovanni; Anpi di Luserna San Giovanni; Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza, Centro rete Luserna S.Giovanni; Comune di Luserna San Giovanni, Giunta comunale, Comitato operativo per l’allestimento del Museo della Resistenza; Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in Valle d'Aosta; Istoreto, Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea; Museo e Centro di documentazione di Storia contemporanea e della Resistenza della Val Pellice; Regione Piemonte, Direzione Regionale per i Beni culturali e paesaggistici del Piemonte

Collegamenti ad altri siti dell'Ente



Cristian Pecchenino
15/11/2012
04/01/2016
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Centro di documentazione di storia contemporanea e della Resistenza - Luserna San Giovanni  in Archos Biografie [IT BE12]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 12/4/2017