Accesso riservato

Profilo istituzionale: Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea

Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea
Ilsrec
c/o Biblioteca Berio, Via del Seminario, 16/c - 16121 - Genova, GE
010 5576091; 010 5955031  010 5953126  ilsrec@ilsrec.it
www.istitutoresistenza-ge.it Link esterno a questo sito
Giacomo Ronzitti, presidente.
Giancarlo Piombino, Vice Presidente
Giovanni Battista Varnier, Vice Presidente
Guido Levi, Segretario generale
M. Elisabetta Tonizzi, Direttore scientifico
Paolo Battifora, Coordinatore del Comitato scientifico
Stefano Zara, Presidente del Comitato di tesoreria
Andrea Burlando, Tesoriere
Danilo Scabini, Presidente dei revisori contabili
Maria Pia Bozzo, Presidente del Collegio dei garanti
Antonio Gibelli, Direttore della rivista "Quaderni di Storia e memoria"
Waldemaro Flick, Direttore responsabile delle riviste "Storia e memoria" e "Quaderni di Storia e memoria"
Valter Ferrando, Rappresentante della Regione Liguria
Giacomo Conti, Rappresentante del Consiglio regionale Assemblea legislativa della Liguria
Piero Fossati, Commissario straordinario della Provincia di Genova
Giovanni Crivello, Rappresentante del Comune di Genova
Massimo Bisca, Rappresentante ANPI Provinciale di Genova
Aldo Gastaldi, Rappresentante del Circolo Bisagno
Gilberto Salmoni, Rappresentante ANED sezione di Genova.
Roberta Bisio
da lunedì a venerdì, ore 10-12,30; martedì e giovedì 15-17,30.
su appuntamento.
Roberta Bisio
da lunedì a venerdì, ore 10-12,30; martedì e giovedì 15-17,30.
libero, senza prestito.
1950

privato
ente e associazione culturale
L'Istituto storico della Resistenza in Liguria nacque per iniziativa di Luciano Bolis, allora direttore dell'Ufficio stralcio del CLN regionale, d'intesa con i maggiori esponenti del CLN, e iniziò a funzionare di fatto nell'ottobre del 1947 anche se si costituì legalmente soltanto il 9 giugno 1950. Nel suo primo statuto veniva indicato come compito prioritario la raccolta e l'ordinamento di "tutti i documenti e cimeli che interessano la storia della Resistenza in Liguria e le comunicazioni ovunque apparse al riguardo".
Insieme all'Istituto piemontese e a quello lombardo, costituitisi anch'essi di fatto fra il 1947 e il 1948, diede vita fin dal 1949 all'Istituto nazionale per la storia del Movimento di Liberazione in Italia, costituito legalmente il 28 gennaio 1951. Ai sensi della legge n. 3 del 1967, esso risulta associato all'Istituto nazionale e partecipa al suo Consiglio generale. L'Istituto attinge risorse per le proprie attività dalla legge regionale n. 24 del 1980, si avvale dell'opera di docenti di ruolo, svolge funzioni di coordinamento degli altri Istituti provinciali della Resistenza presenti in Liguria. Dall'aprile del 1997 ha assunto la denominazione di Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea (Ilsrec), ampliando la propria attività allo studio e all'approfondimento della storia del Novecento. L'Istituto ha dimensione regionale e ha come soci di diritto la Regione Liguria, la Provincia e il Comune di Genova; del suo Consiglio direttivo fanno parte esponenti del mondo della Resistenza, degli enti locali, degli altri Istituti provinciali liguri, dell'università e della ricerca scientifica, della scuola e della cultura. Esso possiede una biblioteca specializzata di oltre 7000 volumi e un'emeroteca con circa un centinaio di riviste. Il materiale archivistico di proprietà dell'Istituto ha attualmente la consistenza di 648 buste per un totale complessivo di oltre 250.000 documenti.
Oltre alla documentazione su supporto cartaceo, l'Istituto è in possesso di una raccolta di documenti fotografici (1919-1967; bb. 6), consistente in circa 250 fotografie ordinate "per argomenti" dall'avvento del fascismo all'inaugurazione della sede dell'Istituto in via Garibaldi, di una videoteca con 70 titoli fra film e documentari, di oltre 300 audiocassette con interviste a protagonisti della Resistenza ligure e di cimeli storici. Del materiale sonoro e audiovisivo sono a disposizione elenchi sommari. L'Istituto pubblica dal 1989 gli annali "Storia e memorie", divenuti nel 1992 la rivista semestrale "Storia e memoria".

Relazioni con altri documenti e biografie

Genova, GE

Collegamenti ad altri siti dell'Ente



Paolo Sbordoni
2001
06/01/2016
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea  in Archos Biografie [IT BE20]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 12/4/2017