Accesso riservato

Profilo istituzionale: Unione romana della Resistenza

Unione romana della Resistenza
Urr
- - Roma,
25/11/1954



Il 25 novembre 1954 presso lo studio romano dell’avvocato Pasquale Schiano si riunisce il Comitato direttivo provvisorio dell’Associazione laziale partigiani, formato da Pasquale Schiano, Raffaele Delfino Pesce, Silvio Bentivogli, Franco Franchini e Lamberto Mercuri. L’incontro è documentato da un verbale manoscritto a firma Lamberto Mercuri (cfr. fondo Carte Unione romana della Resistenza provenienti dall'archivio Fiap nazionale, fasc. 2, busta. 1) che rappresenta la prima traccia documentale della fondazione dell’Associazione che successivamente, e su suggerimento di Ferruccio Parri, prenderà il nome di Unione romana della Resistenza (Urr). L’Urr si costituisce poi formalmente il 16 gennaio 1955. Lo Statuto dell’Unione è approvato dall’Assemblea degli aderenti il 5 marzo del 1955, occasione in cui viene eletto il nuovo Comitato Direttivo che sostituisce quello provvisorio. L’Unione romana della Resistenza adersce alla Fiap ed è perciò spesso definita Fiap romana. Nel 1973 in seno all’Urr è costituito il gruppo giovanile Unione giovanile romana della Resistenza (Ugrr) cui aderirono anche Federazione giovanile comunisti italiani, Federazione giovanile repubblicana, Federazione giovanile socialista italiana, Gioventù aclista, Gioventù socialista democratica italiana, Gruppo giovanile Arci, Movimento di Liberazione Panellenico (PAK), Movimento dei socialisti greci (KES), Resistenza portoghese e spagnola. Anche l’Unione giovanile romana della Resistenza aderisce alla Fiap.

Fondi archivistici prodotti:

Carte Unione romana della Resistenza provenienti dall'archivio Fiap nazionale

Relazioni con altri documenti e biografie

Mercuri, Lamberto; parri, Ferruccio, Maurizio; Schiano, Pasquale Giovanni
Fiap, Federazione italiana associazioni partigiane

Collegamenti ad altri siti dell'Ente


Benatti Francesco
25/09/2017
25/09/2017
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Unione romana della Resistenza  in Archos Biografie [IT BE46]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 12/4/2017