Accesso riservato

Profilo biografico: Pietro Spedale

Pietro Spedale M
26/08/1921, Calascibetta (EN), Italia
21/02/1945, Barbania (TO), Italia
Pietro Spedale nasce a Calascibetta il 26 agosto 1921. Dopo aver svolto alcuni lavori di sartoria, è chiamato alle armi ed arruolato nell’aeronautica militare. Inviato in Piemonte, qui si trova l’8 settembre 1943. Dopo un’iniziale fase di sbandamento, nel settembre del 1944 decide di unirsi ai partigiani della 4° divisione Garibaldi. Nel febbraio del 1945 viene catturato da alcuni membri della Folgore e, condotto a Barbania, lì sarà fucilato assieme ad altri compagni il 21 febbraio 1945. Di Spedale rimane una lettera scritta poco prima di morire in cui il giovane partigiano prega chi si era occupato di lui e dei suoi compagni, in particolare una contessa ed una suora che gli darà l’estrema unzione prima della fucilazione, di fare avere sue notizie ai suoi familiari. La sua salma tornerà in Sicilia solo negli anni ’50.
Inserimento e revisione redazionale della scheda biografica a cura di Barbara Berruti.

Citazioni di o su Pietro Spedale in Articolo in sito web

Piero Spedale in "http://enna.anpi.it", "http://enna.anpi.it/2013/07/24/piero-spedale/", 03/02/2017
Episodio di Barbania 21.02.1945 in "http://www.straginazifasciste.it", "http://www.straginazifasciste.it/?page_id=38&id_strage=977"

Citazioni di o su Pietro Spedale in Varie

Progetto “Ritratti di partigiani ennesi”, [Liceo delle Scienze Umane “Napoleone Colajanni” Enna, 2015]

Relazioni con altri documenti e biografie


Alessia Maria Rapisarda
02/02/2017 06/02/2017
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Spedale, Pietro  in Archos Biografie [IT BP1268]