Accesso riservato

Profilo biografico: Mario Aste

Mario Aste M
14/01/1923, Carloforte (CI), Italia
Di professione tornitore, all’atto dell’armistizio è arruolato nella Regia Marina e presta servizio a La Spezia in qualità di torpediniere. Sbandatosi, si rifugia in Piemonte e nel settembre 1944 entra a far parte della XLIII Divisione Autonoma Sergio De Vitis, operante in Val Sangone, dove viene inquadrato nella Brigata Ruggero Vitrani. Viene catturato al Colle dell’Aquila nel corso di un rastrellamento il 4 dicembre 1944. Dopo una breve detenzione nelle Carceri Nuove, viene deportato il 15 dicembre 1944 nel campo di Bolzano-Gries, e di qui nel sottocampo di Sarentino (BZ), blocco K, dove viene liberato il 28 aprile 1945. Dopo la guerra si stabilisce a Torino.
Inserimento e revisione redazionale della scheda biografica a cura di Barbara Berruti.

Citazioni di o su Mario Aste in Monografia

Lino Borghero, Per non dimenticare. Giovani carlofortini nella seconda guerra mondiale, Cagliari, Edizioni della torre, 2004
Gianni Oliva, La Resistenza alle porte di Torino, Milano, F. Angeli, 1989, [(nuova edizione 2004)]
Dario Venegoni, Uomini, donne e bambini nel lager di Bolzano. Una tragedia italiana in 7809 storie individuali, Milano, Mimesis, 2004

Relazioni con altri documenti e biografie


Aldo Borghesi
08/02/2017 13/02/2017
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Aste, Mario  in Archos Biografie [IT BP1293]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017