Accesso riservato

Profilo biografico: Vito Meo

Vito Meo M
08/02/1924, Marsala (TP), Italia
20/10/1965, Duisburg, Germania
Vito Meo nasce a Marsala l'8 febbraio 1924. L'8 settembre 1943 si trova in Piemonte, dove svolge il servizio militare presso il 91° reggimento fanteria. Subito dopo l'armistizio, già nel novembre 1943, sceglie di unirsi ai partigiani con il nome di battaglia di Vitor. Farà parte della 1° divisione Matteotti "Italo Rossi". Dopo la Liberazione torna in Sicilia, dove si sposa e si distingue presto per l'impegno nelle lotte per la terra. Come dirigente della cellula comunista della zona di contrada Addolorata, in cui risiede, si adopera attivamente a sostegno delle rivendicazioni del movimento contadino, assumendo un ruolo di primo piano nell'organizzazione delle proteste. Emigrato in seguito in Germania, morirà a Duisburg, nella Renania settentrionale, il 20 ottobre 1965.
Inserimento e revisione della scheda biografica a cura di Andrea D'Arrigo.

Citazioni di o su Vito Meo in Monografia

G. Nilo, Marsalesi nella lotta di liberazione, Marsala, Edizione Il Vomere, 2015, [A.N.P.I. Sezione di Marsala]

Citazioni di o su Vito Meo in Articolo in sito web

Diamo un volto. Ricordiamo la storia in "http://sicilia.anpi.it/files/2012/08/scheda-partigiani-marsalesi-23-agosto-2012.pdf"

Relazioni con altri documenti e biografie


Alessia Maria Rapisarda
16/02/2017 22/02/2017
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Meo, Vito  in Archos Biografie [IT BP1321]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017