Accesso riservato

Profilo biografico: Teresio Adorno

Teresio Adorno M
14/06/1920, Vinchio (AT), Italia
1984, Italia
Teresio Adorno nasce il 14 giugno 1920 a Vinchio (Asti) da famiglia contadina. Durante la guerra combatte sul fronte russo. Dopo l'8 settembre, arrestato per renitenza alla leva dalle Brigate Nere durante il rastrellamento nel Monferrato nel dicembre 1944 e portato alle carceri Nuove di Torino, viene trasferito al campo di Bolzano. Il 19 gennaio 1945 viene deportato da qui (trasporto Tibaldi n. 118) e il 23 dello stesso mese arriva al Lager di Flossenbürg dove gli viene assegnato il numero di matricola 43450. Viene classificato come Politisch (politico). Il 3 febbraio, al termine della quarantena, viene trasferito nel sottocampo di Porschdorf. Liberato dai russi ai primi di maggio 1945 durante la marcia di evacuazione dal campo, rientra in Italia nell'agosto 1945. Muore nel 1984.
Non è mai stato riconosciuto né come ex-deportato né come reduce dalla Russia.

Relazioni con altri documenti e biografie


Serena Manfredi
15/07/2009 19/06/2013
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Adorno, Teresio  in Archos Biografie [IT BP225]