Accesso riservato

Profilo biografico: Adriana Bruschi in Barguino

Adriana Bruschi in Barguino F
06/11/1929, Fiume (), Croazia
Coniugata
Adriana Bruschi Barguino è nata a Fiume nel 1929. Studentessa, è arrestata perché staffetta nelle formazioni partigiane jugoslave, imprigionata a Fiume e trasferita a Trieste, Risiera di San Sabba. Di qui è deportata il 1° novembre 1944 per Auschwitz, dove è immatricolata col n. 89020. Trasferita a Ravensbrück, vi rimane fino alla liberazione del campo. Nel 1947, costretta ad abbandonare Fiume, si trasferisce a Lucca e poi a La Spezia. Risiede a Torino dal 1959.


Relazioni con altri documenti e biografie


Berruti Barbara
21/02/2008
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Bruschi, Adriana  in Archos Biografie [IT BP262]