Accesso riservato

Profilo biografico: Livia Deutschova in Miele

Livia Deutschova in Miele F
1924, Levice (), Cecoslovacchia
Coniugata
Livia Deutschova Miele è nata a Levice, in Cecoslovacchia, da famiglia ebraica, nel 1924. È arrestata nell'aprile 1944 e deportata ad Auschwitz con tutta la famiglia, di cui rimane, dopo la selezione, l'unica superstite. Immatricolata col n. 20150, è trasferita a Hessisch-Lichtenau, sottocampo di Buchenwald. Sposata a un italiano, un internato militare conosciuto subito dopo la liberazione, si trasferisce a Torino nel 1945.
Madrelingua ungherese, ma è nata e cresciuta in Cecoslovacchia

Relazioni con altri documenti e biografie


Berruti Barbara
21/02/2008
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Deutschova, Livia  in Archos Biografie [IT BP292]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017