Accesso riservato

Profilo biografico: Filippo Gallo

Filippo Gallo M
12/09/1916, Moretta (CN), Italia
15/04/2008 Coniugato
Filippo Gallo nasce l'11 settembre 1916 a Moretta (CN). Cresciuto a Scarnafigi (CN), si laurea in medicina a Torino (TO) nel 1942. Trasferitosi a Firenze (FI) per il corso da ufficiale medico, dopo l'8 settembre opera nella sanità militare della Rsi all'Ospedale militare di Savigliano (CN) e ad Alba (CN). Nella primavera-estate del 1944 entra nella Resistenza come medico nelle formazioni autonome delle Langhe. Arrestato il 28 novembre tra Monesiglio (CN) e Camerana (CN) durante un rastrellamento, è detenuto alle Nuove di Torino e a e San Vittore a Milano (MI). È poi trasferito nel campo di Bolzano (BZ), dove riceve il numero di matricola 8809 Blocco E. Il 1° febbraio 1945 è inserito nel trasporto che il 4 giunge a Mauthausen (trasporto 119 Tibaldi). Qui è classificato come Schutzhäftlinge (prigioniero per motivi di sicurezza) con il numero di matricola 126200. Di professione si dichiara medico. Trasferito nel sottocampo di Ebensee, vi è liberato il 6 maggio dalle truppe americane. Rientrato in Italia a fine giugno, è costretto a due mesi di inattività per debilitazione. Nello stesso 1945 rende testimonianza in alcune interviste. Muore il 15 aprile 2008.
Nell'intervista presente nell'Archivio della deportazione piemontese Filippo Gallo evoca, per la fase che precede la deportazione, brevi periodi di detenzione ad Alessandria (AL) e all'Albergo Nazionale di Torino. Per la fase successiva accenna inoltre a passaggi nei sottocampi di Gusen (senza ulteriore specificazione) e Wels (Austria).

Citazioni di o su Filippo Gallo in Monografia

Florian Freund, KZ Zement Ebensee. Il campo di concentramento di Ebensee "commando" di Mauthausen - e l'industria missilistica, Italo Tibaldi (cur.), Eralda Caserio (trad.), Burolo (TO), L'Artigiana, 1990, pp.465, [Nell'elenco delle fonti, nella sezione "Lettere di Testimoni all'Autore", Freund cita una lettera di Filippo Gallo datata Cherasco 29-08-1985]

Citazioni di o su Filippo Gallo in Articolo di periodico

Filippo Gallo in "Triangolo Rosso", a. 25, n. 4-5, giugno-settembre 2009, pp. 34, [necrologio]

Citazioni di o su Filippo Gallo in Tesi

Marco Borio, La deportazione politica cuneese 1943-1945. Origine e natura, Bruno Bongiovanni, Brunello Mantelli, Torino, Università degli studi di Torino, Facoltà di lettere e filosofia, Corso di Laurea in storia, a.a. 2006-2007, [Filippo Gallo è citato a p. 183 in "Intervista a Renato Salvetti" (Dogliani, 20-10-2006)]

Relazioni con altri documenti e biografie


Cristian Pecchenino
16/03/2010 16/03/2010
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Gallo, Filippo  in Archos Biografie [IT BP307]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017