Accesso riservato

Profilo biografico: Marco Gatti

Marco Gatti M
16/05/1901, Torino (TO), Italia
01/1986, Torino (TO), Italia
Celibe
Marco Gatti nasce il 16 maggio 1901 a Torino. Di famiglia operaia e socialista, operaio, attivista della Fiom, nel 1920 partecipa all'occupazione delle fabbriche. Più volte arrestato durante il fascismo, nel 1928 è condannato dal Tribunale speciale per la difesa dello Stato a tre anni di carcere e tre di vigilanza speciale. Nel marzo 1944 è tra gli organizzatori dello sciopero generale alla Fiat e l'11 è arrestato dalla polizia. Il 13 è trasferito a Bergamo (BG): il 16 è inserito nel trasporto che il 20 giunge a Mauthausen (trasporto Tibaldi n. 34). Qui riceve il numero di matricola 58895 ed è classificato come Schutzhäftlinge (prigioniero per motivi di sicurezza). Di mestiere si dichiara meccanico e metalmeccanico. È poi trasferito nei sottocampi di Gusen I e Schwechat (Austria), ad Auschwitz (dove riceve il numero di matricola 201769) e infine, il 29 gennaio 1945, di nuovo a Mauthausen (nuovo numero di matricola 123824). Viene liberato il 5 maggio dalle truppe americane. Rientrato a Torino nel giugno, dopo mesi di cure riprende il lavoro in Fiat e una combattiva attività sindacale. Muore a Torino nel gennaio 1986.
Nella scheda personale presente nella Banca Dati del Partigianato Piemontese Gatti è indicato come aderente alle formazioni Garibaldi. In diverse testimonianze rese da Gatti, inoltre, alla cattura a Torino segue una breve detenzione collocata alternativamente nelle carceri Nuove o in Questura. In merito a questi elementi non si sono al momento individuati altri riscontri documentari.

Citazioni di o su Marco Gatti in Monografia

Ferruccio Maruffi, La pelle del latte (I racconti del "dopo" lager), Trofarello (TO), stampa Tipografia C2, 1996, pp.ad indicem
Alessandro Roncaglio, 106 giorni. Un ragazzo di 17 anni deportato a Mauthausen, None (TO), Lighea, Mecenate, 1994, pp.110-11,125
Pio Bigo, Il triangolo di Gliwice. Memoria di sette Lager, Alessandria, Edizioni dell'Orso, L'asterisco, 1998, pp.73, 75, 81, [Presentazione di Bruno Vasari; Introduzione di Anna Bravo; Postfazione e Glossario di Lucio Monaco]
Ferruccio Maruffi, Codice Sirio. I racconti del Lager, Casale Monferrato (AL), Piemme, 1986, [Marco Gatti è citato in più punti del volume]

Citazioni di o su Marco Gatti in Articolo di monografia

Ferruccio Maruffi, Gatti Marco, Ferruccio Maruffi in Fermo posta Paradiso (lettere nell'aldilà), Carrù (CN), "La Stamperia", 2008, pp. 268-69
Brunello Mantelli, «Untermenschen» ed industria di guerra. Il lavoro nelle fabbriche dei lager in La deportazione nei campi di sterminio nazisti. Studi e testimonianze, Federico Cereja, Brunello Mantelli (cur.), Milano, Franco Angeli, Storia, 1986, pp. 83-106, [Il saggio utilizza le interviste raccolte nell'Archivio della deportazione piemontese]
Federico Cereja, Per una storia della deportazione in La deportazione nei lager nazisti. Nuove prospettive di ricerca. Atti del convegno. Sordevolo, 26 settembre 1987, Alberto Lovatto (cur.), [Borgosesia], Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Vercelli, 1989, pp. 17
Marco Gatti, Vittime di un'idea in L'oblio è colpa. Numero unico a cura della Associazione nazionale ex deportati politici in Germania - Sezione di Milano, Milano, [Archetipografia di Milano], 1954, pp. 15
Marco Gatti, [Testimonianza] in Gli scioperi del marzo 1944. Interventi, testimonianze e un elenco dei deportati del gruppo FIAT, Claudio Dellavalle (cur.), Milano, Franco Angeli, 1986, pp. 53-54, [Introduzione di Bruno Vasari. Tavola rotonda a cura dell'ANED. Torino 17 marzo 1984. Centro incontri della Cassa di Risparmio]

Citazioni di o su Marco Gatti in Articolo di periodico

Un uomo libero: il compagno Gatti in "Triangolo Rosso", a. 11, n. 2, febbraio 1986, pp. 5, [Pubblicazione testimonianza di M. Gatti come ricordo in occasione della sua morte]

Citazioni di o su Marco Gatti in Articolo in sito web

[Scheda fascicolo CPC Gatti Marco] in "Archivio Centrale dello Stato Casellario Politico Centrale banca dati - Windows Internet Explorer", "http://nostos.maas.ccr.it/cpc/ShowDocument.aspx?iu=65010", [Da: Banca dati dei fascicoli personali del Casellario Politico Centrale (Scheda relativa a:Archivio Centrale dello Stato,Ministero dell'Interno,Direzione Generale di Pubblica Sicurezza,Divisione Affari Generali e Riservati,CPC,Busta 2312,fasc.Gatti Marco)]

Relazioni con altri documenti e biografie


Cristian Pecchenino
03/03/2010 22/11/2010
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Gatti, Marco  in Archos Biografie [IT BP309]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017