Accesso riservato

Profilo biografico: Rocco Giovinazzo

Rocco Giovinazzo M
14/08/1922, Bovalino Marina (RC), Italia
2003 Coniugato
Rocco Giovinazzo nasce il 14 agosto 1922 a Bovalino Marina (RC). Stabilitosi a San Mauro Torinese (TO) trova lavoro come barbiere. Durante la guerra è militare nella marina. Dopo l'8 settembre rientra a San Mauro e decide di unirsi ai partigiani in Val di Lanzo. Il 20 febbraio 1944 è catturato dai tedeschi a Mezzenile (TO). Viene incarcerato a Le Nuove (TO), poi trasferito a Bergamo ed infine, il 16 marzo 1944, deportato a Mauthausen (trasporto 34 Tibaldi) dove arriva quattro giorni più tardi. Al campo gli viene assegnato il numero di matricola 58914. Classificato all'arrivo con la categoria di Schutzhäftlinge (prigioniero per motivi di sicurezza), dichiara il suo reale mestiere. Dopo la quarantena è trasferito a Gusen, dove viene liberato dagli americani il 5 maggio 1945. Rientra in Italia un mese più tardi.


Relazioni con altri documenti e biografie


Susanna Braccia
18/01/2011
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Giovinazzo, Rocco  in Archos Biografie [IT BP315]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017