Accesso riservato

Profilo biografico: Primo Levi

Primo Levi M
31/07/1919, Torino (TO), Italia
11/04/1987, Torino (TO), Italia
Coniugato
Primo Levi nasce a Torino (TO) il 31 luglio 1919. Di famiglia ebraica benestante, chimico (si laurea nel 1941), nel 1942 aderisce al Partito d'Azione. Dopo l'8 settembre si rifugia con i familiari in Val d'Aosta e nel novembre 1943 con alcuni amici (tra cui Luciana Nissim e Vanda Maestro) si unisce a una formazione partigiana GL attiva in regione. Il 13 dicembre il gruppo è però catturato a Brusson (AO) da unità della Rsi. Detenuti nella caserma Cesare Battisti di Aosta, nel gennaio 1944 i tre amici sono trasferiti a Fossoli (Carpi, MO) e il 22 febbraio inseriti nel trasporto che il 26 giunge ad Auschwitz (trasporto 27 Tibaldi). Qui Levi riceve il numero di matricola 174517. Trasferito ad Auschwitz-Monowitz, vi resta fino alla liberazione avvenuta ad opera dell'Armata Rossa il 27 gennaio 1945. Ai primi di luglio inizia un travagliato viaggio di ritorno che lo porta, con altri ex deportati italiani (tra cui l'amico Leonardo De Benedetti) in campi di raccolta in Ucraina e Bielorussia. Levi giunge infine a Torino il 19 ottobre. Rende da subito testimonianza pubblica, divenendo con gli anni figura centrale (con la maturazione della vocazione da scrittore) nella diffusione della conoscenza della storia della deportazione. Muore a Torino l'11 aprile 1987.
La bibliografia completa di e su Primo Levi si trova sul sito: www.primolevi.it.

Fondi archivistici prodotti:

Archivio audiovisivo famiglia Levi

Citazioni di o su Primo Levi in Articolo di periodico

Bruno Vasari, La prevalenza della ragione sul sentimento nella testimonianza di Primo Levi in "Lettera ai Compagni", a. 36, n. 4, luglio/agosto 2007, pp. 22-25
Sergio Pettinati, Una romanzata "lunga marcia" di partigiani ebrei in "Patria Indipendente", a. 31, n. 14, 12 settembre 1982, pp. 23, [recensione a Se non ora, quando? di Primo Levi]
Sergio Giuntini, Rileggendo Primo Levi. Un ricordo di sport. Nell'inferno dei Lager il vicino ritorno in patria fu festeggiato dai superstiti con un incontro di calcio in "Patria Indipendente", a. 36, n. 16, 11 ottobre 1987, pp. 25-26
G.P., Cuneo ha ricordato Primo Levi in "Patria Indipendente", a. 36, n. 21-22, 20-27 dicembre 1987, pp. 38
Primo de Lazzari, Schede bibliografiche "Primo Levi: L'intolleranza razziale" in "Patria Indipendente", a. 38, n. 16, 15 ottobre 1989, pp. 37
R.B., In ricordo di Primo Levi in "Patria Indipendente", a. 37, n. 5, 3 aprile 1988, pp. 26-27, [sigla firma R.B. forse i.e. Roberto Bonfiglioli]
Oliviero Cazzuoli, La memoria dell'offesa. Sapere e capire per giudicare. Ricordati a Milano Primo Levi e le vittime del razzismo fascista in "Patria Indipendente", a. 37, n. 19-20, 11-18 dicembre 1988, pp. 39
Primo de Lazzari, Il prezioso lascito morale e culturale di Primo Levi in "Patria Indipendente", a. 40, n. 7, 28 aprile 1991, pp. 34
Andrea Liparoto, In ricordo di Primo Levi in "Patria Indipendente", a. 51, n. 3, 31 marzo 2002, pp. 24
Primo Levi ai lunedì letterari. Come e perché da chimico è diventato scrittore in "Triangolo Rosso", a. 3, n. 11-12, novembre-dicembre 1976, pp. 6, [articolo non firmato]
Primo Levi ha vinto il premio Strega con "La chiave a stella" in "Triangolo Rosso", a. 6, n. 6-7, giugno-luglio 1979, pp. 6, [articolo non firmato]
Bruno Vasari, Considerazioni su "Se non ora, quando?" di Levi. Vergogna di non essere morti in "Triangolo Rosso", a. 9, n. 5-6, maggio-giugno 1982, pp. 12
Teo Ducci, Non esiste simbiosi tra vittima e carnefice in "Triangolo Rosso", a. 11, n. 7-8, luglio-agosto 1986, pp. 2, [recensione su I sommersi e i salvati di P.Levi]
"Non moriremo in silenzio". Primo Levi in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 4-5, aprile-maggio 1987, pp. 1
Primo Levi. Un lungo viaggio attraverso la vita in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 4-5, aprile-maggio 1987, pp. 2
Mario Spinella, Uno scrittore nato nei lager in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 4-5, aprile-maggio 1987, pp. 2-3
Negli amici il dolore e lo stupore in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 4-5, aprile-maggio 1987
Aldo Pavia, Caro Primo in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 6, giugno 1987, pp. 1, 4-5, [lettera a P.Levi]
Laura Marchiaro, "Vi chiedo di abbassare lo sguardo e non capire" in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 6, giugno 1987, pp. 5-6
Aldo Viglione, Una sentinella contro il buio in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 6, giugno 1987, pp. 6-7
Bruno Vasari, Nei libri l'eredità di uomo libero. Il dovere di testimoniare in "Triangolo Rosso", a. 12, n. 6, giugno 1987, pp. 7-8
Teo Ducci, Rispettare l'uomo e il suo mistero in "Triangolo Rosso", a. 14, n. 2, febbraio/marzo 1989, pp. 7
Bruno Vasari, Lilit e altri racconti di Primo Levi in "Triangolo Rosso", a. 9, n. 1-2, gennaio-febbraio 1982, pp. 13
"Chroniques d'ailleurs" di Paul Steinberg. Il rimorso del "furbo" che indispettì Primo Levi in "Triangolo Rosso", a. 16, n. 1, aprile 1996, pp. 19, [recensione]
Carole Angier, E' difficile ma necessario: "Meditate che questo è stato" in "Triangolo Rosso", a. 17, n. 1, febbraio 1997, pp. 36-39
Diventa un film "La tregua" di Primo Levi in "Triangolo Rosso", a. 17, n. 1, febbraio 1997, pp. 37
Dieci anni senza Primo Levi in "Triangolo Rosso", a. 17, n. 2, aprile 1997, pp. 36
Bruno Vasari, Il nostro sodalizio con Primo in "Triangolo Rosso", a. 17, n. 2, aprile 1997, pp. 39-42, [prefazione al volume dell'Aned in occasione decennale dalla morte Primo Levi]
Felice Malgaroli, La mia "Tregua" durata decenni in "Triangolo Rosso", a. 17, n. 2, aprile 1997, pp. 42-43
Bruno Vasari, Il film di Rosi visto con gli occhi di un ex deportato in "Triangolo Rosso", a. 17, n. 2, aprile 1997, pp. 43-44
Primo Levi mi prese la mano e mi disse: "Ma come scotti" in "Triangolo Rosso", a. 17, n. 3, giugno 1997, pp. 16-18, [testimonianza sull'incontro con P.Levi dell'ex deportata Bice Teresa Azzali, da "Milano Mattina" dell'8 giugno 1997]
Aldo Pavia, Una novella sul contagio del male in "Triangolo Rosso", a. 18, n. 1, febbraio 1998, pp. 61
Susanna Massari, Memoria e conoscenza di Primo Levi nei Paesi europei in "Triangolo Rosso", a. 22, n. 3, novembre 2003, pp. 10-11, [in occasione convegno internazionale; tra gli interventi anche quello di B.Vasari]
Franco Giannantoni, "Il doppio legame. Vita di Primo Levi" in "Triangolo Rosso", a. 22, n. 2-3, dicembre 2004, pp. 63, [recensione della biografia di P.Levi scritta da Carole Angier]
Pietro Ramella, La sfortuna e la fortuna del libro di Primo Levi in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 1-2, maggio 2006, pp. 55, [recensione de Un lapsus di Primo Levi. Il testimone e la ragazzina di E.Ruffini; firmato P.R.]
Da partigiano ebreo ad Auschwitz in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 24-26
Bruno Vasari, Al di qua del bene e del male. La visione del mondo di Primo Levi  in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 26-27
Alessandra Chiappano, Una mostra in ricordo di un amico d'infanzia in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 28-29, [intervista di A.Chiappano ad Alberto Cavaglion su P.Levi]
"L'ultimo Natale di guerra" in "Triangolo Rosso", a. 20, n. 2, aprile 2000, pp. 42, [recensione]
Felice Malgaroli, Primo Levi e le sfide della scienza in "Triangolo Rosso", a. 20, n. 2, aprile 2000, pp. 48, [Lettera a TR]
Diego Novelli, Quando Einaudi gli rifiutò il libro in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 29-30
Lo scrittore americano a colloquio con Levi in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 30-31, [brani intervista di Philip Roth a P.Levi, già in Primo Levi: conversazioni e interviste]
Umberto Ceriani, Interpretai in teatro "Se questo è un uomo" in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 32
Giovanna Borgese, In quella foto che scattai scorsi il suo dramma in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 32
Ibio Paolucci, Da Varsavia a Genova sulla via del ritorno in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 33-34
Michele Sarfatti, L'importanza della scelta del settembre del '43 in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 35
Rita Levi-Montalcini, Chi erano davvero i "mostri" nei lager in "Triangolo Rosso", a. 24, n. 2-3, giugno-settembre 2007, pp. 35
Letteratura e deportazione: un proficuo incontro sulla produzione comunicativa della vita dei lager in "Triangolo Rosso", a. 25, n. 4-5, giugno-settembre 2009, pp. 26-27, [interventi di alcuni relatori su opere di P.Levi]

Relazioni con altri documenti e biografie


Cristian Pecchenino
22/04/2010 14/12/2012
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Levi, Primo  in Archos Biografie [IT BP324]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017