Accesso riservato

Profilo biografico: Giuseppe Petrini

Giuseppe Petrini M
20/05/1926, Mombercelli (AT), Italia
15/11/2006 Coniugato
Giuseppe Petrini nasce il 20 maggio 1926 a Mombercelli (AT) da famiglia contadina. Dopo l'8 settembre è partigiano nei garibaldini. Il 2 dicembre 1944 è arrestato a Masio (TO) durante un rastrellamento dalla X Mas, trasferito al carcere Le Nuove (TO) e quindi al campo di transito di Bolzano. Da qui l'8 gennaio 1945 è deportato a Mauthausen (trasporto Tibaldi n. 115). All'arrivo è immatricolato con il numero 115657 e classificato come Schutzhäftlinge (prigioniero per motivi di sicurezza). Dichiara il mestiere di contadino. E' liberato a Gusen il 5 maggio 1945. Rientra in Italia nel luglio 1945. Muore il 15 novembre 2006.


Relazioni con altri documenti e biografie


Susanna Braccia
01/10/2009
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Petrini, Giuseppe  in Archos Biografie [IT BP369]