Accesso riservato

Profilo biografico: Giovanni Fioris

Giovanni Fioris M
26/07/1916, Torino (TO), Italia
04/06/2000 Giovanni Fioris nasce a Torino il 26 luglio 1916. Operaio battilastra, è richiamato militare nel 1939 e viene inviato al fronte in Francia, Albania e Grecia. Qui, dopo l'8 settembre, rifiutando di arruolarsi come volontario nella Wehrmacht viene incarcerato ad Atene, insieme a tutto il suo reparto. Tradotto al carcere militare di Peschiera del Garda, da qui viene deportato a Dachau (trasporto Tibaldi n. 2), dove arriva il 22 settembre 1943 e dove gli viene assegnato il numero di matricola 54359. Classificato come Schutzhäftlinge (prigioniero per motivi di sicurezza), dichiara il mestiere di meccanico. Tra il 20 e il 23 ottobre 1943 viene trasferito a Sachsenhausen, con il numero di matricola 72518, e tra il 24 e il 27 novembre 1944 a Buchenwald, con il numero di matricola 98373. Viene classificato come Politisch (politico) sia a Sachsenhausen che a Buchenwald, da dove viene liberato. Muore il 4 giugno 2000.


Citazioni di o su Giovanni Fioris in Monografia

Pio Bigo, Il triangolo di Gliwice: memoria di sette Lager, Alessandria, Edizioni Dell'Orso, L'asterisco; 12, 1998

Relazioni con altri documenti e biografie


Serena Manfredi
24/07/2009 12/02/2010
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Fioris, Giovanni  in Archos Biografie [IT BP430]