Accesso riservato

Profilo biografico: Alessandra Masserano in Lolli

Alessandra Masserano in Lolli F
21/04/1912, Ottiglio Monferrato (AL), Italia
Coniugata
Nasce nel 1912 a Ottiglio Monferrato, in provincia di Alessandria. Comincia a lavorare in fabbrica a 12 anni; in seguito è impiegata alla Spa, alla Fiat e poi alla Philips di Alpignano; ottiene il diploma magistrale frequentando una scuola serale. Sempre lavorando si iscrive alla facoltà di Magistero, dove conseguirà la laurea nel 1945. Allo scoppio della guerra si sposa con un giovane ufficiale e lascia il lavoro; nel corso della guerra partorisce una bambina a Torino e un bambino a Camagna, nel Monferrato, dove è sfollata dopo che la sua casa è stata sinistrata. È continuamente impegnata a cercare di procurarsi cibo, non solo per sé e i bambini, ma anche per il marito, internato in Germania per aver rifiutato l'adesione alla Rsi. La sorella e il fratello di Alessandra prendono parte attiva alla Resistenza: la prima è staffetta e il secondo, partigiano in val di Susa, conosce il carcere. Lei stessa affitta a proprio nome un alloggio a Torino, ove viene nascosto materiale di propaganda e si svolgono riunioni clandestine di partigiani.


Citazioni di o su Alessandra Masserano in Monografia

La guerra alla guerra. Storie di donne a Torino e in Piemonte tra il 1940 e il 1945, Anna Gasco (cur.), Torino, Seb27, 2007, [libro + Dvd]

Citazioni di o su Alessandra Masserano in Film

La guerra alla guerra. Storie di donne a Torino e in Piemonte tra il 1940 e il 1945, regia di Anna Gasco, Dvd, 2007, Torino, Seb27, [Dvd allegato all'omonimo libro]
La guerra alla guerra. Storie di donne a Torino e in Piemonte tra il '40 e il '45, regia di Anna Gasco, U-matic, 60', 1995, Torino, Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società contemporanea

Relazioni con altri documenti e biografie


Daniela Muraca
21/04/2008 30/06/2008
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Masserano, Alessandra  in Archos Biografie [IT BP541]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017