Accesso riservato

Profilo biografico: Vittorio Foa

Vittorio Foa M
18/09/1910, Torino (TO), Italia
20/10/2008, Formia (LT), Italia
Nato a Torino nel 1910 da una famiglia di origine ebraica, nel 1931 si laurea alla facolta di Giurisprudenza di Torino; due anni dopo si avvicina al movimento antifascista di Giustizia e libertà. Arrestato nel 1935, viene condannato dal Tribunale speciale a 15 anni di reclusione, scontati presso i penitenziari di Roma, Civitavecchia e Castelfranco Emilia. Liberato dopo la caduta di Mussolini, dopo l'8 settembre 1943 si unisce alla Resistenza come rappresentante del Partito d'azione prima nel Cln regionale piemontese e poi nel Clnai. Dopo la liberazione è deputato alla Costituente per il Partito d'azione e poi alla Camera, dal 1953 al 1968, prima per il Partito socialista - cui aderisce dal 1947 - e poi, dopo il 1964, per il Psiup. Vicesegretario della Cgil dal 1949, negli anni 1987-1992 è senatore nelle liste del Pci, come indipendente, e poi del Pds. È autore di numerosi saggi economico-sociali e di storia e analisi del movimento operaio e della sinistra italiana.


Citazioni di o su Vittorio Foa in Monografia

Vittorio Foa, Colloquio con un partigiano sui doveri di oggi, Milano, Il Manifesto, 1976
Vittorio Foa, Lettere della giovinezza. Dal carcere (1935-1943) , Federica Montevecchi (cur.), Torino, Einaudi, 1998
Vittorio Foa, Lavori in corso 1943-1946, Federica Montevecchi (cur.), Torino, Einaudi, 1999
Gaudenzio Nazario, Artifici e natura, natura e artifici. Dialogando con Vittorio Foa , Aosta, LeChateau Edizioni, 2002
Vittorio Foa, Questo Novecento, Torino, Einaudi, 1996
Vittorio Foa, Miriam Mafai, Alfredo Reichlin, Il silenzio dei comunisti, Torino, Einaudi, 2002
Vittorio Foa, Federica Montevecchi, Le parole della politica, Torino, Einaudi, 2008
Guglielmo Epifani, Vittorio Foa, Cent'anni dopo. Il sindacato dopo il sindacato, Torino, Einaudi, 2006
Vittorio Foa, La memoria è lunga, Torino, Einaudi, 2003, [libro + videocassetta]
Vittorio Foa, Passaggi, Torino, Einaudi, 2000
Massimo Crosti, Vittorio Foa, Il ritorno dell'individuo. Cosa cambia nel lavoro e nella politica, Roma, Edizioni Lavoro, 2000
Vittorio Foa, Andrea Raineri, Il tempo del sapere. Domande e risposte sul lavoro che cambia, Severino Cesari (cur.), Torino, Einaudi, 2000
Vittorio Foa, Il Cavallo e la Torre: riflessioni su una vita, Torino, Einaudi, 1991
Vittorio Foa, Scritti politici. Tra gliellismo e azionismo (1932-1947), Chiara Colombini e Andrea Ricciardi (cur.), Torino, Bollati Boringhieri, 2010, pp.CXLIV-284
Vittorio Foa, La Gerusalemme rimandata. Domande di oggi agli inglesi del primo Novecento, Torino, Einaudi, 2010, pp.XXVIII - 3, [introduzione di Pino Ferraris (1° edizione Torino, Rosenberg & Sellier, 1985)]
Vittorio Foa, Per una storia del movimento operaio, Torino, Einaudi, 1980, pp.291
Vittorio Foa, Scelte di vita. Conversazioni con Giovanni De Luna, Carlo Ginzburg, Pietro Marcenaro, Claudio Pavone, Vittorio Rieser, Andrea Ricciardi (cur.), Torino, Einaudi, 2010, pp.XXVII-228, [introduzione di Sesa Tatò]

Relazioni con altri documenti e biografie


Daniela Muraca
21/10/2008 21/10/2008
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Foa, Vittorio  in Archos Biografie [IT BP562]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017