Accesso riservato

Profilo biografico: Ettore Serafino

Ettore Serafino M
03/09/1918, Rivarolo Canavese (TO), Italia
18/01/2012, Pinerolo (TO), Italia
Partigiano combattente. Nasce a Rivarolo Canavese il 3 settembre del 1918. Durante il secondo conflitto mondiale combatte sul fronte occidentale e nella campagna di Grecia con il grado di tenente degli alpini. Si laurea in Giurisprudenza a Torino nell'estate del 1943. Dopo l'8 settembre è tra gli organizzatori delle prime bande partigiane prima nella valle Pellice e poi in Val Chisone. Nel giugno del 1944 assume il comando del Battaglione autonomo "Monte Assietta", diventato poi Brigata, e in seguito della Brigata autonoma "Monte Albergian". Nel marzo del 1945, nel quadro della riorganizzazione delle forze della Resistenza, diventa comandante della 44ª Divisione "Adolfo Serafino". Dopo la guerra esercita la professione di avvocato a Pinerolo e a Torino. E' attivo per lungo tempo nella chiesa valdese. Muore nella notte tra il 17 e il 18 gennaio 2012.


Fondi archivistici prodotti:

Serafino Ettore

Citazioni di o su Ettore Serafino in Monografia

Ettore Serafino, Quando il vento le pagine sfoglia , Collegno, Chiaromonte, 2001
Ettore Serafino, Ecumenismo nella Resistenza, S.l., S.n., 1984
Ettore Serafino, Dipinti e versi sciolti , Pinerolo, Tip. Salassa, 2008

Relazioni con altri documenti e biografie


Barbara Berruti
27/05/2009 20/01/2012
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Serafino, Ettore  in Archos Biografie [IT BP586]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017