Accesso riservato

Profilo biografico: Giorgio Vaccarino

Giorgio Vaccarino M
12/07/1916, Torino (TO), Italia
10/01/2010, Torino (TO), Italia
Coniugato
Nato a Torino nel 1916, si laureò ivi in giurisprudenza nel 1939 e in scienze politiche nel 1942. Allievo prima di Gioele Solari e poi di Alessandro Passerin d'Entrèves, dedicò gli anni universitari allo studio dei concetti di "classe" e "borghesia" relativi al periodo compreso tra il XVI e il XX secolo e alla figura di Bertrando Spaventa. Ufficiale durante la guerra, dopo l'8 settembre 1943 divenne partigiano nella formazioni Gl, ricoprendo l'incarico di ispettore del Comando regionale piemontese; fu inoltre rappresentante del Partito d'azione e segretario nel Cln torinese. Nell'immediato dopoguerra diresse il settimanale "Giustizia e libertà" e decise di proseguire gli studi rivolgendo i suoi interessi soprattutto verso la storia del giacobinismo, della III Repubblica francese e della Resistenza italiana ed europea, introducendo metodologie di studio innovative. Autore di importanti opere storiografiche e di numerosi articoli, frutto di un'intensa attività di ricerca che si sarebbe per lungo tempo affiancata allo svolgimento della professione di imprenditore metalmeccanico, nel 1955 ottenne anche la libera docenza in Storia del Risorgimento presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Torino, dopo essere stato assistente volontario dello storico Walter Maturi. Primo direttore dell'Istituto storico della Resistenza in Piemonte (Isrp), sorto nel 1947, fu altresì responsabile della "Rassegna di studi e documenti dell'Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia" dal 1949 al 1965. Insignito del premio "Acqui storia" nel 1981, fu presidente dell'Isrp dal 1992 al 1998. E' scomparso a Torino il 10 gennaio 2010.


Fondi archivistici prodotti:

Vaccarino Giorgio

Citazioni di o su Giorgio Vaccarino in Monografia

Giorgio Vaccarino, La Grecia tra resistenza e guerra civile: 1940-1949 , Milano, FrancoAngeli, 1988, pp.331
Giorgio Vaccarino, I giacobini piemontesi (1794-1814), Roma, Ministero per i beni culturali e ambientali, 1989, vol.1-2, pp.959, [Pubblicazione degli Archivi di Stato, Saggi, 13]
Giorgio Vaccarino, Storia della resistenza in Europa : 1938-1945: I paesi dell'Europa centrale: Germania, Austria, Cecoslovacchia, Polonia, Milano, Feltrinelli, 1981, pp.567
Giorgio Vaccarino et al., L'insurrezione di Torino : Saggio introduttivo, testimonianze, documenti, Parma, Guanda, 1968, pp.425, [prefazione di Franco Antonicelli]
Giorgio Vaccarino, Il movimento operaio a Torino nei primi mesi della crisi italiana: (luglio 1943-marzo 1944), Milano, Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, 1953, pp.91
Giorgio Vaccarino, Problemi della Resistenza Italiana, Modena, S.T.E.M. Mucchi, 1966, pp.339

Citazioni di o su Giorgio Vaccarino in Articolo di monografia

Giorgio Vaccarino, Gli scioperi del marzo 1943. Contributo per una storia del movimento operaio a Torino in Aspetti della Resistenza in Piemonte, Torino, Books Store, 1977, pp. 15-70
Giorgio Vaccarino, Dalla clandestinità alla Giunta. Il CLN della città di Torino  in 1945-1946. La Giunta popolare : Il governo del Comune di Torino dalla Liberazione alla prime elezioni amministrative del dopoguerra, Torino, Consiglio Comunale di Torino, Archivio storico della Città, 1995, pp. 9-15

Citazioni di o su Giorgio Vaccarino in Articolo di periodico

Gian Paolo Romagnani, Giorgio Vaccarino: tra "anarchistes" e giacobini  in "Rivista storica italiana", a. CII, n. 2, 1990, pp. 440-456

Citazioni di o su Giorgio Vaccarino in Varie

voce "Vaccarino, Giorgio", [in Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza, Fondatore e primo direttore Pietro Secchia, Direttore (dal 1973) Enzo Nizza, vol. VI, Milano, La Pietra, 1989, p. 265]

Relazioni con altri documenti e biografie


Andrea D'Arrigo
11/01/2010 11/01/2010
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Vaccarino, Giorgio  in Archos Biografie [IT BP597]