Accesso riservato

Profilo biografico: Luigia Chiusano in Cravero

Luigia Chiusano in Cravero F
08/06/1911, Costigliole d'Asti (AT), Italia
Vedova
Luigia Chiusano nasce a Costigliole D'Asti l'8 giugno 1911. A 19 anni si sposa con Giovanni Battista Cravero e si sposta a Antignano d'Asti, dove nel 1932 nasce il figlio Guido e nel 1941 la figlia Adriana. Il 4 marzo del 1945 il marito decide di trasferirsi a Luserna San Giovanni per gestire un'osteria in località San Marco. E lì, il 18 aprile 1945, viene ucciso da fascisti e tedeschi che irrompono nell'osteria dove stanno mangiando alcuni partigiani. Luigia Chiusano porta avanti da sola l'attività dell'osteria per lungo tempo, fino a che i due figli, divenuti grandi, si impiegheranno entrambi nella fabbrica tessile Pralafera.


Relazioni con altri documenti e biografie


Barbara Berruti
17/10/2011 18/10/2011
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Chiusano, Luigia  in Archos Biografie [IT BP636]