Accesso riservato

Profilo biografico: Giovanni Picat Re

Giovanni Picat Re M
12/07/1917, Corio (TO), Italia
24/11/1989 Tra i primi organizzatori della Resistenza nelle valli di Lanzo, dopo l'8 settembre 1943 fa parte del gruppo di Michelangelo Musso, Walter Azzarelli, Giuseppe Mirti e Aldo Giardino che si raduna nella zona di Pian d'Audi, sopra Corio. Nel corso della guerra di Liberazione diviene comandante dapprima della 18ª brigata Garibaldi, in seguito (giugno 1944) della 4ª divisione Garibaldi e infine dell'intera III Zona (Canavese Valli di Lanzo). Ferito nel corso dei combattimenti per la liberazione di Torino, nel 1947 è insignito della medaglia d'argento al valor militare.
Nel fasc. 6 del Fondo Commemorazioni, eventi, attività varie depositato presso il Centro "Nicola Grosa" di Lanzo è presente in copia fotostatica il datt. Giovanni Picat Re "Perotti", Storia della 4^ Divisione Garibaldi. Zona operazioni: Piano Audi-Canischio / Alpette - Ronco e Canavese, Volpiano, 1972, pp. 106 (si tratta di memorie personali relative alla lotta di Liberazione nelle valli di Lanzo). Una foto di Giovanni Picat Re in divisa partigiana è esposta presso lo stesso Centro.

Fondi archivistici prodotti:

Picat Re Giovanni

Citazioni di o su Giovanni Picat Re in Monografia

Franco Brunetta, il risveglio della Resistenza, Cirié, il Risveglio Editore, 2010

Relazioni con altri documenti e biografie


Cristian Pecchenino
31/01/2014 24/07/2014
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Picat Re, Giovanni  in Archos Biografie [IT BP672]