Accesso riservato

Profilo biografico: Aldo Cailani

Aldo Cailani M
05/10/1912, Savona (SV), Italia
18/01/1953, Savona (SV), Italia
Cailani Aldo, nasce a Savona il 05/10/1912 da Armando e Mallarino Maria.
Di professione calderaio, percepiva 14 lire al giorno collaborando insieme al padre e i fratelli al mantenimento della famiglia
Dagli atti della Legione territoriale dei carabinieri reali risulta : "...Non iscritto al P.N.F. Ma anteriormente alla sua chiamata alle armi era iscritto ai fasci giovanili di combattimento...".
Nell'aprile del 1938 viene arrestato a Savona, in quanto capogruppo di un'organizzazione propagandistica sovversiva comunista. Il 9/07/1938 viene inviato al confino a Ventotene, per quattro anni. Il 29/04/1942 viene liberato dal confino e internato a Tremiti per tutta la durata della guerra.
Materiali aggregati, Casellari politici di antifascisti. Fascicoli 8 "Antifascisti II".


Citazioni di o su Aldo Cailani in Monografia

Guido Malandra, "I volontari della libertà della II zona partigiana ligure", Savona, Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, 2004, pp.74, 631

Relazioni con altri documenti e biografie


Eleonora Santostefano
02/11/2015 08/07/2016
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Cailani, Aldo  in Archos Biografie [IT BP725]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017