Accesso riservato

Profilo biografico: Tullio  Cenci

Tullio Cenci M
04/06/1899, Poggio Berni (FO), Italia
07/02/1979, Savona (SV), Italia
Coniugato
Cenci Tullio nato a Poggio Berni(FO) 4/6/1899
paternità: fu Enrico e Zammarchi Maria
professione: verniciatore, residente a Savona
colore politico: Antifascista

Coniugato con un figlio viene arrestato il 30/04/1938 poiché appartenente a una organizzazione comunista della provincia di Savona. E' condannato il 10/02/1939 a sei anni di reclusione dal Tribunale Speciale per la Difesa dello Stato, all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni e alla libertà vigilata.
Il 22 febbraio 1940 fa domanda di grazia al capo del Governo, Benito Mussolini, per poter ritornare dalla famiglia per provvedere al sostentamento della madre, ormai settantenne, della moglie e del figlio dodicenne, promettendo di non occuparsi più di politica.
Partecipò alla grande guerra come soldato del 59 Regg., dove, durante la battaglia del 26 ottobre 1918, fu ferito sull'Asolone.
Partigiano combattente nella VI Brigata Garibaldi P. Crosetto con il nome di battaglia "Romagna", dal 1/9/1944 fino allo scioglimento.
Materiali aggregati, Casellari politici di antifascisti. Fascicoli 8 "Antifascisti II".


Relazioni con altri documenti e biografie


Eleonora Santostefano
11/01/2016 27/05/2016
visualizza

Visualizza i contributi lasciati su questo documento

Come citare questa fonte. Cenci, Tullio   in Archos Biografie [IT BP758]
Ultimo aggiornamento: venerdì 21/4/2017