Accesso riservato

Fascicolo: Documenti con numero inferiore a 2638

C04/00102/02/00/00001
Documenti con numero inferiore a 2638
I documenti che compongono questo fascicolo, così come tutti quelli appartenenti alla serie "Documenti della resistenza", sono caratterizzati dal fatto di possedere il timbro del C.F.R.B. ed un ordine numerico. Si è deciso di mantenere l'ordinamento esistente considerando che la maggior parte dei fascicoli erano già stati sistemati e c'erano quasi tutti i numeri dal 2638 al 3710.
In questo fascicolo sono invece stati inseriti i documenti che, pur avendo un numero di riconoscimento ed il timbro, non erano stati suddivisi in fascicoli e si trovavano quindi sparsi. In questo caso la numerazione presenta numerose lacune a livello di successione numerica e non è possibile, come negli altri casi, soffermarsi ad indicare tutti i documenti "mancanti".
La documentazione di questo fascicolo è varia e decisamente eterogenea. In linea di massima si può dire che sono quasi tutte copie di documenti appartenenti non solo alla sezione "I.P." di Biella (come avverrà invece per i fascicoli a seguire), ma a vari fondi del C.F.R.B. tra cui: documenti del fondo Federico Bora, del fondo Aldo Blotto Baldo (arresto di elementi antinazionali, 7 dicembre 1943),del fondo Riccio, del fondo Enrico Poma (tre copie del rendiconto della gestione finanziaria dal magio 1944 all'agosto 1946 del C.L.N. di Biella), del fondo De Ambrosis (Decreti luogotenenziali 5 aprile 1945) e del fondo E. Buratti (documento su Carlo Felice timbrato dal Comitato antifascista permanente di Chiavazza).




Consistenze
cartaceo carta 66 0

66 0


Relazioni con altri documenti e biografie


Segnature
busta  194 fascicolo 8
Collocazioni
A


Mantellero Silvia 21/09/2016
29/09/2016
visualizza

Esplora livello


export xml Scarica la scheda in formato XML  Includi documenti
Come citare questa fonte. Documenti con numero inferiore a 2638  in Archivio Isrsc Bi-Vc, fondo Consiglio Federativo Resistenza Biella (C.F.R.B.) [IT-C04-FA11854]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019