Accesso riservato

Fascicolo: "Consuntivo Brigata 'Dino Buffa' (originali + fotocopie) 1944-1945"

Posizione nella struttura d'archivio

C09/00009/00/00/00002
"Consuntivo Brigata 'Dino Buffa' (originali + fotocopie) 1944-1945"
Il fasc. ospita documentazione (copie fotostatiche e originali) relativa a contabilità e gestione di beni vari e denaro della Brigata Vigone (poi "Dino Buffa") prodotta da sottounità o persone appartenenti alle stessa a fini di gestione amministrativa o, dopo la Liberazione, su richiesta di terzi (carteggi, ricevute, elenchi e consuntivi relativi, tra gli altri, a decadi, premi, riparazione di mezzi, vestiario, sussidi, requisizioni, spese per funerali di caduti - come nel caso di Ermanno Rivoira). Parte della documentazione concerne, in modo diretto o indiretto, anche la Brigata Val Pellice. Si segnalano inoltre alcune deposizioni postbelliche rese da Demaria ai carabinieri di diversi centri del Pinerolese (Bricherasio, Luserna San Giovanni, None) relative a beni sequestrati e restituiti nel corso della lotta di Liberazione (si rileva però, tra questo tipo di carte, anche documentazione relativa all'esecuzione di supposte spie fasciste nella zona di Bricherasio).
28/02/1947; 03/05/1946-21/11/1946; 03/05/1945-23/07/1945; 23/12/1944-25/04/1945; carte senza data [28/04/1945-]; carte senza data [08/09/1943-28/04/1945]
La camicia originaria era un quadernone ad anelli formato A4 senza titolo. Il titolo qui riportato è indicato nella sommaria scheda di censimento che accompagna il Fondo. Il fasc. è corredato dal seguente appunto ms.: "Manca una buona parte custodita da Adriano. Era praticamente il consuntivo. La famiglia, purtroppo dopo la sua morte non ha saputo direi [sic] niente in proposito". A seguire, con altra grafia: "Documenti in possesso di Demaria Luigi (Meo) consegnati da questi a Vittone Alfieri perche [sic] li consegni a Renzo Sereno per il Museo / 10-3-2003". "Adriano" è verosimilmente da identificarsi con Adriano Raimondo, già comandante dell'Intendenza di brigata. Parte delle carte presenta una numerazione a matita (in alto a sinistra), ma apposta secondo criteri non costanti e talora con apparenti 'salti'. Inoltre parte delle stesse reca su un lato fori da conservatore ad anelli. In alcuni casi si rilevano appunti chiaramente postbellici - talora apposti sui documenti stessi, talora su carte di accompagnamento - che integrano o mirano a spiegare i contenuti della documentazione.



Consistenze
cartaceo carta 122

122


Relazioni con altri documenti e biografie


Segnature
busta FDL 1 fascicolo 2
Collocazioni
I


Pecchenino Cristian 23/03/2014
10/04/2014
visualizza

Esplora livello


export xml Scarica la scheda in formato XML  Includi documenti
Come citare questa fonte. "Consuntivo Brigata 'Dino Buffa' (originali + fotocopie) 1944-1945"  in Archivio Centro rete LSG, fondo Demaria Luigi [IT-C09-FA9686]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019