Accesso riservato

Fondo: Codrignani Duilio [ ]

Posizione nella struttura d'archivio

L00/0051
Codrignani Duilio
Codrignani Duilio
Nato a Bologna nel 1898, Duilio Codrignani, tipografo, attivista sindacale, fu, nei primi anni Venti, dirigente degli ex legionari fiumani, che a Bologna erano schierati su posizioni antifasciste. Divenuto nel 1929 responsabile per l'Emilia di Giustizia e libertà, partecipò alla Resistenza nelle fila socialiste. Il fondo, in originale e in copia fotostatica, è costituito da carteggio, circolari, riviste e manifesti futuristi, volantini e opuscoli del periodo clandestino e post liberazione, decreti del Clnai, giornali socialisti, repubblicani e indipendenti del periodo clandestino, documenti sindacali dei tipografi e poligrafici degli anni Venti, della Uil degli anni Cinquanta, carte sull'esecuzione del gruppo dirigente del Partito d'Azione bolognese. Tra i corrispondenti del carteggio si segnalano: Ugo Lenzi, Renzo De Felice, Ferdinando Cordova, Ferruccio Parri, le Legioni di Bologna e di Ronchi della Federazione nazionale dei legionari fiumani, l'Unione spirituale dannunziana, la Fondazione Il Vittoriale degli italiani. Una prima donazione è stata effettuata da Codrignani alla fine degli anni Sessanta; successivamente la figlia ha donato altro materiale.
1919-1978; 1912-1914
3
Versamenti
1968 2003 Accessibile Una prima donazione è stata effettuata da Codrignani alla fine degli anni Sessanta; successivamente la figlia ha donato altro materiale.



Relazioni con altri documenti e biografie


Pastore Luca 17/09/2015
17/09/2015
visualizza

Esplora livello

Come citare questa fonte. Codrignani Duilio  in Archivio Parri, fondo Codrignani Duilio [IT-L00-FO548]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019