Accesso riservato

Fondo: Motta Gladys [ ]

C04/00057
Motta Gladys

Il fondo conserva documenti originali o in copia raccolti da Gladys Motta, collaboratrice dell'Istituto negli anni '80 in occasione di alcune ricerche relative al ruolo delle donne durante la Resistenza nel biellese e nel vercellese. Si tratta in parte di documenti in copia da altri archivi ( Fondo Tempia dell'Istituto piemontese, Archivio di stato di Vercelli, Istituto Gramsci, Fondo Moscatelli), di articoli di giornale, relazioni preparate per interventi in convegni sul tema organizzati nel Biellese nei primi anni '80. Nel fondo è presente anche un fascicolo di documenti originali risalenti agli anni 1943-1946 di provenienza incerta (Fondo Moscatelli o fondo Tempia), che raccoglie documenti, appunti, fotografie e brevi biografie delle staffette e donne antifasciste operative nel biellese.
1943-1982
1 5
Versamenti
2010 Accessibile Il fondo è stato riordinato e istituito nel 2010 da Sabrina Contini.
Il fondo è stato ordinato e le schede inserite nella banca dati INSMLI da Contini Sabrina.


Relazioni con altri documenti e biografie


Mantellero Silvia 15/07/2016
12/12/2016
visualizza

Esplora livello

Come citare questa fonte. Motta Gladys  in Archivio Isrsc Bi-Vc, fondo Motta Gladys [IT-C04-FO741]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019