Accesso riservato

Fondo: Tassinari Alberto [ ]

Posizione nella struttura d'archivio

L00/0119
Tassinari Alberto
Tassinari Alberto
Alberto Tassinari, militante bolognese di movimenti antimilitaristi degli anni Sessanta - Settanta, ha donato le sue carte nel 1995. Il fondo è costituito da: stampati, ciclostilati, opuscoli, volantini, supplementi a quotidiani, ritagli di giornale, fotocopie di saggi e recensioni, relativi a temi della lotta antimilitarista, quali la smilitarizzazione e la sindacalizzazione delle forze di polizia, il problema degli armamenti e delle spese militari in Italia, l'attività del Pci e del Psi su questi temi, la democratizzazione delle forze armate, l'obiezione di coscienza. Tra i soggetti produttori si segnalano: la Federazione Cgil-Cisl-Uil di Bologna, il Pci, il Psi, il Partito di unità proletaria per il comunismo, Proletari in divisa, il Movimento democratico dei soldati delle caserme di Bologna, Acli, Cristiani per il socialismo, Lega degli obiettori di coscienza. I libri e i periodici che facevano parte del fondo sono stati catalogati e collocati nella Biblioteca dell'Istituto.
1958-1983
12
Versamenti
1995 2003 Accessibile



Relazioni con altri documenti e biografie


Pastore Luca 27/07/2016
Alessandrini Luca 27/07/2016
visualizza

Esplora livello

Come citare questa fonte. Tassinari Alberto  in Archivio Parri, fondo Tassinari Alberto [IT-L00-FO769]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019