Accesso riservato

Fondo: Manfredi Ezio [ ]

C04/00116
Manfredi Ezio

Il fondo è composto da documentazione relativa alla strage di Santhià del 29-30 aprile 1945 ad opera del 75° Corpo d'armata tedesco, alla successiva vicenda che lega la strage alla scoperta del cosiddetto "armadio della vergogna" ed alla resa incondizionata dei tedeschi firmata a Biella il 2 maggio 1945. In particolare nei fascicoli sono presenti il lavoro di ricerca (tra cui materiali in copia di altri archivi come le indagini, in inglese ed italiano, della Commissione crimini di guerra dell' armata americana conservati presso la Procura generale militare di Torino), le bozze ed il materiale preparatorio del testo scritto da Ezio Manfredi, testimone dell'accaduto, dal titolo "La strage di Santhià 29/30 aprile 1945. L'inchiesta penale del IV° Corpo U.S. Army e delle procure militari italiane".
carte senza data
5
Versamenti
Accessibile


Ezio Manfredi, La strage di Santhià : l'inchiesta penale del IV° corpo U.S. Army e delle procure militari italiane, Ivrea, Tipografia della Casa Circondariale, 2013
Ezio Manfredi, Dalle Alpi occidentali a Santhià La strage dell'aprile 1945 e la resa del 75° Corpo d'armata in "l'impegno", a. XXI, n. 2, dicembre 2001
http://www.storia900bivc.it/pagine/editoria/manfredi301.html

Relazioni con altri documenti e biografie


Mantellero Silvia 07/12/2016
03/07/2019
visualizza

Esplora livello

Come citare questa fonte. Manfredi Ezio  in Archivio Isrsc Bi-Vc, fondo Manfredi Ezio [IT-C04-FO809]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019