Accesso riservato

Sottofascicolo: "Cambi-valute / elementi connessi / Gnr Cuneo"

Posizione nella struttura d'archivio

C09/00001/01/00/00020/001
"Cambi-valute / elementi connessi / Gnr Cuneo"
Il sf. contiene quasi esclusivamente carte fasciste prodotte dalla Gnr di Cuneo e Torino (in particolare, dai comandi carabinieri di Cuneo e Mondovì, dal Comando Nucleo della Gnr Ferroviaria di Cuneo - a firma Ponsetti - e dall'Ufficio politico investigativo di entrambi i capoluoghi - a firma, per lo più, rispettivamente, di D'Arienzo e Cabras): concernono primariamente l'attività partigiana in provincia di Cuneo. Tra le carte si segnalano alcune relazioni settimanali sulla situazione politico-militare nella provincia (con particolare attenzione ad Alba). Frequente, nelle carte del fasc., il riferimento a fonti fiduciarie. Nel fasc. è inoltre presente un esemplare dei bolli dentellati recanti il testo: "Partito / Comunista / Italiano - Prestito / Liberazione / Nazionale - 1944 - L. 25" individuati e descritti nel fasc. 17 del fondo (l'esemplare in questo sf. riproduce il volto di Gramsci, sbarre di prigione e falce e martello incrociati su sole sorgente).
07/03/1944-22/04/1945
La camicia originaria del sf. era di riuso: sulla terza facciata, ms. a pennarello: "Berlusconi / Mondadori"; sulla quarta, ms. a penna: "Direttive e documenti / di partito". Su più carte sono presenti il timbro a inchiostro dell'Ispettorato regionale per il Piemonte della Gnr e note ms. probabilmente attribuibili al comandante di quest'ultimo, Castriotta. Nel sf. è inoltre presente una fascetta di carta (da ricondursi al primo censimento del fondo) recante il testo ms. "Cuneo" e delimitante in modo apparentemente casuale parte delle carte.


Consistenze
cartaceo carta 53
stampa carta 1

54

Relazioni con altri documenti e biografie


Segnature
busta FPC 2 fascicolo 20 sf 1
Collocazioni
I 3


Pecchenino Cristian 15/05/2013
D'Arrigo Andrea 21/10/2013
visualizza

Esplora livello

Come citare questa fonte. "Cambi-valute / elementi connessi / Gnr Cuneo"  in Archivio Centro rete LSG, fondo Polliotti Carlo [IT-C09-SF483]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019