Accesso riservato

Fondo: Guareschi Giacinto [ ]

C01/0067
Guareschi Giacinto

Il fondo è composto da una notevole quantità di carte riguardanti l´attività politica, professionale e la vita privata di Giacinto Guareschi, padre di Marco, partigiano della Brigata Odino, rastrellato alla Benedicta e deportato a Mauthausen. La documentazione è frutto del tentativo della famiglia Guareschi di ricostruire l´itinerario del figlio dal rastrellamento al campo di sterminio, attraverso corrispondenze e testimonianze. I documenti permettono inoltre di tracciare un profilo esauriente della vita privata (buona parte delle carte è costituita da diari e corrispondenze private) di Giacinto Guareschi, e della sua collaborazione con l´Associazione nazionale ex deportati e con vari organismi internazionali che si occupano di deportazione.
1918-1991
7 1 50
Versamenti
Accessibile Pervenuto all´Istituto di Alessandria in diverse riprese dal 1971 al 1981.
Negli ultimi 6 fascicoli si sono inserite carte senza vero valore documentario, ma che sono state tenute poiché è prevalsa la linea di fondo di non eliminare assolutamente nulla di quanto era stato donato. Ovviamente il carattere privato di quest'ultimo nucleo documentario ne esclude la libera consultazione.

Paola Lanzavecchia, Inventario del fondo Giacinto Guareschi in "Quaderno", a. 1982, n. 10, pp. 113-122

Relazioni con altri documenti e biografie


09/10/2018
Carrega Paolo 16/10/2018
visualizza

Esplora livello

Come citare questa fonte. Guareschi Giacinto  in Archivio Isral, fondo Guareschi Giacinto [IT-C01-FO871]
Ultimo aggiornamento: mercoledì 30/1/2019